i falsi volontari delle ambulanze

 

una della categorie più gettonate per i finti volontari è quella delle ambulanze. La quasi totalità dei volontari che vedete in servizio sulle ambulanze delle associazioni di volontariato sono pagati in nero, molto spesso con trucchi come quello del rimborso spese, per cui in media si portano a casa 500 euro mensili.


Chiacchierata con un finto volontario delle ambulanze. Disoccupato, in precarie condizioni economiche tanto da non avere neanche una casa e vivere in alloggi di fortuna, da 15 anni “lavora” come volontario in varie ONLUS del milanese.

Figura iscritto come volontario, ma in realta’ percepisce una paga di 40 euro al giorno, che la ONLUS fa figurare sotto la voce “rimborso spese”.

-adesso ho scoperto che non mi davano tutti i soldi, mi davano una percentuale e il resto se lo tenevano loro.

-ma scusa non siete volontari voi delle ambulanze.

-ma che volontari, siamo tutti pagati in nero, io sono quindici anni che faccio questa vita. Lavoriamo tutto il giorno per 4 soldi. Ci pagano scrivendo rimborso spese. Adesso ho scoperto che il titolare mi fregava, lui percepiva 40 euro al giorno ma poi me ne passava solo 25, mettendosi in tasca la differenza.

-ho parlato con l’avvocato ed ha detto che mi deve dare 200.000 euro per tutti questi anni.

0

Positive Comment

0

Negative Comment

Lascia un commento

Chiudi il menu