la vergogna delle leggi sul volontariato

La vergogna delle leggi sul volontariato, lasciare libertà di chiedere soldi per gli altri senza nessun tipo di controllo, come in questa raccolta fondi sulla piattaforma produzionidalbasso.com (https://www.produzionidalbasso.com/project/aiutami-ad-assicurare-le-cure-mediche-e-un-educazione-di-qualita-per-i-bambini-talibes-in-senegal/#). Volendo fare un paragone, è come se un tabacchi vendesse le sigarette sulla fiducia, lasciando al compratore la libertà di pagare il prezzo esposto, pagare di più oppure […]

INDAGINE: I City Angels a Novara

https://www.meetup.com/laboratorionovara/boards/thread/4916408/0/ Sono stati avvistati a Novara alcuni esponenti dei City Angels. Erano in centro la sera durante il Novara Street Festival che ascoltavano la musica, come me. Adesso però vorrei capire alcune cose: Chi li ha chiamati ? Chi li paga ? Quanto ? Quanto si fermano ? Quali sono i loro compiti ? Dove […]

i dipendenti delle associazioni di volontariato, questi sconosciuti

  Nell’immagine la condizione necessaria affinché’ possa ritenersi valida l’assunzione di stipendiati da parte delle associazioni di volontariato: lo stipendiato risulta essere un perfetto sconosciuto, per cui l’associazione non trae nessun vantaggio dal mandargli soldi. Si possono stipulare rapporti di lavoro all’interno di una odv? Non è detto che le odv non possano avere e […]

Veronica Bonifazi

Ascolta “Infermiera 118 Lazio: Il nostro posto dato ai volontari” su Spreaker. Veronica Bonifazi, infermiera di 118 della regione Lazio, lavora per l’azienda Heart Life Croce Amica, che copre 17 postazioni d’emergenza per l’Ares. Anzi, dovremmo dire copriva perché l’Ares ha deciso di dare in appalto le postazioni con un bando riservato alle sole Onlus, […]

ONG: soldi pubblici o privati?

Dal web: Recentemente sono state avanzate delle accuse molto gravi da diversi personaggi pubblici, contro le ONG coinvolte nelle operazioni di salvataggio in mare. Le accuse riguardano in particolare il giro di denaro che levita intorno ad organizzazioni non governative come Medici Senza Frontiere (MSF) che si muoverebbe grazie a dei fondi di cui non […]

volontario e finto volontario

L’opera dei volontari e’ regolata dalla Legge n. 266 del 11 agosto 1991 1. Ai fini della presente legge per attività di volontariato deve intendersi quella prestata in modo personale, spontaneo e gratuito, tramite l’organizzazione di cui il volontario fa parte, senza fini di lucro anche indiretto ed esclusivamente per fini di solidarietà. In pdf >>> […]

come guadagnare con una ONLUS, la sede

come guadagnare con una ONLUS, la sede: le ONLUS portano dei vantaggi economici espressi in moneta sonante ma anche guadagni sotto altre forme, come per esempio l’usufrutto della sede Voi come ONLUS perseguite scopi di utilità pubblica, non di profitto personale. Per questo motivo la collettività vi riconosce tutta una serie di agevolazioni, come la concessione […]

Pierpaolo Cagnasso, finto volontario

Pierpaolo Cagnasso, finto volontario. Ufficialmente non percepiva paga per il suo lavoro da presidente della CRI di Piossasco, nel torinese. Ma gestendo lui il denaro, aveva pensato bene di appropriarsi di ingenti somme, si parla di 400.000 euro, spostate direttamente sul proprio conto corrente oppure usate per acquistare auto, immobili, polizze assicurative. Qui siamo proprio […]

i falsi vigili volontari

Joseph Antonio Perché non indagate sul falso volontariato del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco?(del quale faccio parte) Personale inquadrato come Vigile Volontario mentre invece percepisce una regolare busta paga come la componente permanente, con tanto di posizione Inps e CUD a seguito… questo si che e’ uno scandalo , nonché una truffa ai danni dell’ […]

Emergency, finta associazione di volontariato

Ci sono i finti volontari e ci sono le finte associazioni di volontariato, Emergency è una di queste. Sotto due esempi, un incontro nazionale ed una raccolta fondi, dove Emergency viene presentata come costituita da volontari, omettendo di citare il personale retribuito. In questa maniera si è portati a pensare che quelli di Emergency siano […]

i vestiti usati

i trucchi dei finti volontari: la vendita di vestiti usati. Nell’immagine un cassonetto della Unione Italiana Ciechi, leggendo si intende che i capi saranno riutilizzati oppure riciclati. Parlando invece con l’operatore che effettua la raccolta vi confermerà un’altra verità: i capi migliori vengono spediti in Germania e venduti per trarne profitto (mascherato da raccolta fondi […]

falsi volontari: gli scontrinisti

Gli scontrinisti: reclamano un lavoro ma loro stessi infrangono la legge, essendo iscritti come volontari e facendosi pagare con i rimborsi spesa   Falsi volontari: gli scontrinisti. Nell’immagine una loro protesta, in cui reclamano il loro essere lavoratori e non volontari. Ma per anni hanno preso soldi in nero, sono stati inseriti  in organico come […]

come guadagnare con una ONLUS, l’avvocato

Uno dei metodi più usati per lucrare da una ONLUS è l’avvocato, una figura professionale che viene proposta a chi ha problemi di natura legale e si rivolge ad uno dei tanti sportelli che si dichiarano GRATIS in vetrina. Solo in vetrina però, è un po’ uno specchietto per allodole perché di gratis ci sono […]

il barbone volontario

  Fare volontariato significa aiutare il prossimo senza ricevere niente in cambio (da protezione civile: “il servizio va svolto con dedizione, senza fini di lucro o vantaggi personali “). Ci si aspetterebbe quindi che chi fa volontariato non abbia problemi economici, ed invece sorpresa: molti volontari sono in ristrettezze economiche, addirittura ci sono volontari senzatetto […]

la truffa delle ONLUS: bala i ratt

lo stipendio è lucro, secondo il terzo comma del nuovo articolo 121 della Costituzione Federale in Svizzera che definisce il lavoro dei frontalieri italiani “attività lucrativa”. Uno statuto ONLUS quindi che recita “associazione senza scopo di lucro” è da intendersi “associazione senza stipendiati” ..in Svizzera passa il referendum contro l’immigrazione di massa. A rischio il […]

volontari e professionisti

  La solidarietà, per essere efficace, deve essere attuata da più persone, che investano tempo e passione per fini condivisi. Quando le esigenze sociali crescono e la collettività inizia a guardare con fiducia a queste persone cominciano i problemi: lasciare perdere tutto perché la sfida è impari o far crescere anche il gruppo ? Se si sceglie questa […]

Chi sono i volontari delle onlus?

  Chi sono i volontari delle onlus? Persone che in teoria dovrebbero “donare” parte del loro tempo per aiutare chi ha più bisogno? Dovrebbero essere per la maggior parte persone abbienti o senza problemi economici, ed invece, sorpresa, la maggioranza di loro è in sofferenza economica (disoccupati, lavoratori precari, addirittura senzatetto e gente di strada)

il rimborso benzina dei volontari

    Come riconoscere un truffatore ONLUS: il rimborso benzina dei volontari Il truffatore ONLUS si riconosce dal rimborso benzina (o rimborso in generale). Una persona viene infatti (L. 266/91 volontario in quanto offre la propria opera in modo assolutamente personale, spontaneo e gratuita) definita come volontario quando offre il suo lavoro senza volere niente […]

come guadagnare con una onlus: la differenza di potenziale monetario

come guadagnare con una onlus: le differenza monetarie Per spiegare il significato di tensione usiamo un semplice esempio: due serbatoi di acqua sono collegati con un tubo. Se il livello A nel primo serbatoio è identico al livello B del secondo, non si ottiene alcun movimento, mentre una differente altezza (in figura) provoca il passaggio […]

software pubblico e software free: la vendita

differenza tra software free e software pubblico: se è possibile vendere il software free, in nessuna maniera è possibile vendere o ricavare profitto dal software pubblico SOFTWARE FREE SOFTWARE PUBBLICO è possibile vendere il software non è possibile vendere il software http://shop.canonical.com/product http://www.laseroffice.it/Acquista.php   Vendere Software Libero Molta gente crede che lo spirito del progetto […]

discussione sul software pubblico

Proposta riguardante il software e relative licenze d’uso, circa una mancanza ormai sempre piu’ penalizzante per l’utente: quella della pubblica amministrazione. Perchè le software house al giorno d’oggi sono tutte in mano ai privati, quando invece i servizi offerti sono vere e proprie pubbliche utilità, come i sistemi operativi per pc, i browser per navigare, […]

software pubblico e software privato

le categorie del software, al giorno d’oggi (http://it.wikipedia.org/wiki/Licenza_%28informatica%29). Ne manca una, quella del software pubblico   La distinzione tra software pubblico e privato è fatta guardando a chi gestisce ed elabora (e a chi finanzia i costi ed incassa i ricavi) il software, se un pubblico amministratore oppure un privato. La casella di destra è […]

in viaggio per l’italia

 la truffa delle ONLUS: no a servirsi delle persone in difficoltà per i propri interessi personali. In questo post Sbrò, un artista che chiede soldi su Eppela Un’esplorazione dello stivale, da cima a fondo, attraverso gli occhi, i disegni e le parole di un artista di strada: Andrea, “Sbrò″ per gli amici e in […]

segnalazione Emergency: la risposta dell’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria

la risposta dell’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria alla segnalazione di pubblicità ingannevole di Emergency (post 661). Farò ricorso, perché non si possono chiedere donazioni presentandosi come volontari e tacendo su stipendiati, manager, consulenze eccetera email 1:   Segnalazione messaggi pubblicitari Emergency rilevati sulla pagina facebook ‘Gino Strada’ e nel sito internet emergency.it La ringraziamo per la segnalazione. […]

Emergency, pubblicità ingannevole. Segnalazione al garante

Emergency, inviata in settimana segnalazione all’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Antitrust) ed all’Istituto della autodisciplina pubblicitaria   Emergency pubblicità ingannevole Buongiorno, volevo segnalare la pubblicità ingannevole di Emergency che non cita, nelle sue pagine di presentazione e richiesta donazioni, la presenza nell’organizzazione di personale retribuito facendo in questa maniera credere al lettore di essere una associazione […]

ONLUS, abbinamento corretto

Le ONLUS sono associazioni senza scopo di lucro, termine (volutamente) ambiguo, riferito all’ente, tralasciando di definire se questa regola debba valere per tutto quello che gira intorno oppure se ci debbano essere delle eccezioni, come per esempio lo stipendio. E’ passata, ai tempi della stesura della legge sulle ONLUS, la linea di non andare ad […]

la truffa delle ONLUS: agire in maniera disinteressata

la truffa delle ONLUS in due parole, interessato e disinteressato. Sono quelle che riguardano una lettera di ringraziamento  della “Escola Primária Completa da Imaculada” di Maputo in Mozambico rivolta al Banco Informatico, riguardo una donazione di computer. In un passo della lettera originale si legge “Apreciamos muito o vosso trabalho, e agradecemos muito por nos […]

Gino Strada: errata corrige

errata corrige, Gino Strada Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. da così Luigi Strada detto Gino (Sesto San Giovanni, 21 aprile 1948) è un chirurgo, filantropo e pacifista italiano, fondatore, assieme alla moglie Teresa Sarti, dell’ONG italiana Emergency. a così Luigi Strada detto Gino (Sesto San Giovanni, 21 aprile 1948) è un chirurgo, filantropo (coi soldi degli […]

truffatori ONLUS: Gino Strada

Gino Strada, tipico truffatore ONLUS. Nel 1994 fonda Emergency, una vera e propria macchina per far soldi mascherata da associazione umanitaria (da http://it.wikipedia.org/wiki/Gino_Strada) …iene assunto dal nosocomio di Rho e fa pratica nel campo del trapianto di cuore fino al 1988, quando si indirizza verso la chirurgia traumatologica e la cura delle vittime di guerra. Nel periodo 1989-1994 lavora con il Comitato Internazionale della Croce […]

come guadagnare con una ONLUS, i ricchi e soli

come guadagnare con una ONLUS, i ricchi e soli. Come prima operazione individuate da una lista che volete persone che abbiano le due caratteristiche fondamentali per una buona riuscita, cioè che siano ricche e senza famiglia. Ricche perché facilmente intuibile, senza famiglia perché altrimenti questa vi creerebbe mille ostacoli e problemi (tenete conto poi che […]

come guadagnare con una ONLUS, la sede

come guadagnare con una ONLUS, la sede: le ONLUS portano dei vantaggi economici espressi in moneta sonante ma anche guadagni sotto altre forme, come per esempio l’usufrutto della sede Voi come ONLUS perseguite scopi di utilità pubblica, non di profitto personale. Per questo motivo la collettività vi riconosce tutta una serie di agevolazioni, come la concessione […]

ONLUS, la credenza popolare

ONLUS, la credenza popolare che li categorizza alla voce “pubblico” aiutata in questo dalle bugie degli operatori ONLUS. Questo è quello che si trova su un motore di ricerca, alla voce Wikipedia:Enciclopedia aperta gestita da editori volontari. Ha come aspirazioni fondamentali contenuto libero ed articoli oggettiviche è una bugia, Wikipedia ha 150 dipendenti che molte […]

la truffa delle ONLUS: bala i ratt

lo stipendio è lucro, secondo il terzo comma del nuovo articolo 121 della Costituzione Federale in Svizzera che definisce il lavoro dei frontalieri italiani “attività lucrativa”. Uno statuto ONLUS quindi che recita “associazione senza scopo di lucro” è da intendersi “associazione senza stipendiati” ..in Svizzera passa il referendum contro l’immigrazione di massa. A rischio il […]

la truffa delle ONLUS: bambini del terzo mondo e disoccupati italiani

Una pubblicità’ ingannevole di una ONLUS: con soli 82 centesimi al giorno potrai cambiare realmente il futuro di un bambino. Manca un pezzo, l’altro beneficiario degli 82 centesimi Questa è la realtà: con 82 centesimi al giorno aiuti un bambino povero di un paese del terzo mondo ed un disoccupato italiano, che grazie alla tua […]

Fraternità di Misericordia Milano ONLUS

La truffa delle ONLUS, la Fraternità di Misericordia Milano. telefonata alla  Fraternità di Misericordia Milano ONLUS per verificare la presenza di stipendiati, a dispetto del loro volantino di richiesta donazioni dove non se ne fa cenno Buongiorno, volevo sapere per fare volontariato E’ la prima volta che chiama Si volevo sapere facendo volontariato c’è poi […]

come guadagnare con una ONLUS: l’avvocato

Come guadagnare con una ONLUS, l’avvocato. Uno dei metodi più usati per lucrare da una ONLUS è l’avvocato, una figura professionale che viene proposta a chi ha problemi di natura legale e si rivolge ad uno dei tanti sportelli che si dichiarano GRATIS in vetrina. Solo in vetrina però, è un po’ uno specchietto per […]

perché non e’ possibile avere personale stipendiato in una onlus

Perché non e’ possibile avere personale stipendiato in una onlus? Perché il denaro con il quale vengono finanziate queste strutture e’ elargito sul presupposto che esse siano non a fini di lucro. Ma si commette l’errore -o la truffa- di considerare senza lucro solo l’associazione in se stessa, lasciando fuori dall’analisi  voci importanti come gli […]

ONLUS: la falsa credenza, l’illecito, la realta’

ONLUS LA FALSA CREDENZA LA FALSA CREDENZA Quello che credono le persone (meno informate): chi aiuta il prossimo non ci guadagna sopra L’ILLECITO L’ILLECITO Per gli operatori ONLUS e’ giusto che un operatore guadagni il giusto, senza eccessi. Come a dire che si puo’ rubare poco, il necessario per mangiare per esempio LA REALTA’ LA […]

onlus: retribuite diversamente

onlus: retribuite diversamente. Presentate come associazioni di volontari (sotto: Emergency) chiedono poi aiuti economici per potere garantire il servizio. Sfogliando invece il vocabolario  alla voce volontario c’e’ la specifica “presta la sua opera gratuitamente”, senza chiedere compensi. La richiesta di contributi da enti che si presentano come associazioni di volontari e’ dunque illegittima http://www.emergency.it/index.html dal sito […]

mappe concettuali errate: le ONLUS sono enti profit

mappe concettuali errate: le ONLUS (escluse quelle che mettono loro i soldi senza chiederli alla collettivita’) appartengono alla categoria PROFIT perche’ i loro amministratori si guadagnano da vivere con le attivita’ di questi enti (post 179 l’inganno delle onlus: wikipedia) Wikipedia: presentata come NO-PROFIT in maniera da ricevere finanziamenti e donazioni   questa e’ la realta’: […]

ONLUS: uno scopo di natura ideale (e non economico)

i requisiti per costituire una onlus in una FAQ da abconsult senza la distorsione della parola lucro, che distoglie il lettore dalla differenza tra il guadagnare ed il non guadagnare spostando l’attenzione sulla differenza tra guadagnare il giusto, il necessario e guadagnare speculando. qui la differenza e’ posta nei giusti termini, cioe’ tra chi ha […]

la truffa delle onlus: il vuoto legislativo

(restyling post 392) la truffa delle Onlus poggia in gran parte su di un vuoto legislativo perche’ vengono riconosciute allo stato attuale solo due figure: il beneficiario ed il donatore. Per cui gli operatori onlus si spacciano ora per l’uno, ora per l’altro riuscendo ad accedere a risorse altrimenti non spettanti, facendosi passare per beneficiari […]

ONLUS: si puo’ essere beneficiario e donatore allo stesso tempo?

  Si puo’ essere beneficiario e donatore allo stesso tempo? Riccardo fiede, un  fundraiser che vive dei soldi delle donazioni. Puo’ donare?  https://dl.dropboxusercontent.com/u/134229/frede.jpg http://www.fundraisingkmzero.it/auguri-nonno-quando-i-fundraiser-non-badavano-al-nome/ PPS: non so te, ma le mimose per quanto carine mi hanno scassato! Quest’anno ho deciso di celebrare la festa della donna dedicando a Silvia, Dina e mamma una donazione di 30€ ai progetti che l’Associazione […]

una condivisione di idee sul noprofit: buena-vista-social-farm

una condivisione di idee sul noprofit, da  http://forum.moldweb.eu/topic/12669-buena-vista-social-farm/ . Per chi invece vuole andare oltre e condividere qualcosa in piu’, e’ in progetto una onlus che ha come obiettivo il perseguimento degli obiettivi elencati alla pagina  http://gradiniemappe.com/?page_id=3892 Inviato 24 febbraio 2012 – 11:50   Da “Una Vita Elementare Onlus” a “Buena Vista Social Farm”, qualcosa […]

la truffa delle ONLUS, la pubblicita’ ingannevole

  La Lega Nord, una onlus un po’ particolare, anzi non una vera e propria onlus anche se i padani oppressi dal potere centrale potrebbero in qualche modo rientrare nella categoria classica delle onlus, quella dei discriminati (o almeno cosi’ si sentono i leghisti). Il meccanismo comunque e’ lo stesso: privati che si fanno carico […]

onlus: distinzione tra ente ed operatori

come funziona la truffa onlus: la distinzione tra ente e persone.  da Wikipedia: Organizzazione non a scopo di lucro Una organizzazione non a scopo di lucro (denominazione legale) è una organizzazione che, non avendo scopi di lucro, e non essendo destinata alla realizzazione di profitti, reinveste gli utili interamente per gli scopi organizzativi. L’ente e’ a scopo non di lucro, mentre non c’e’ […]

il secondo pentito involontario onlus

da Yahoo answer, nell’attesa del primo vero pentito onlus, il secondo pentito involonatrio (il primo pentito), un amministratore anonimo che se la canta   Domanda risolta Onlus e stipendi? ragazzi spiegatemi una cosa in maniera semplice ma dettagliata.I dipendenti di una ONLUS e i fondatori(direttori associatori)ricevono anche uno stipendio mensile dalla regione?quanto ammonta tale stipendio?E […]

vietato guadagna onlus?

le chiavi di ricerca delle visite di gradiniemappe: vietato guadagna onlus?Si, vietato guadagna onlus. Vietato percepire stipendi, rimborsi spese. Vietato portarsi a casa o vendere il cibo dei poveri. Si lavora per zero euro al giorno senza scuse tipo “i dipendenti sono sono una piccolissima parte”, “i dipendenti sono necessari per una grande organizzazione”.. (archivio […]

linux ed onlus

E’ meglio usare prodotti gratis (in apparenza, in realta’ pagati non direttamente) o a pagamento? In Germania nelle amministrazioni pubbliche nel 2000 si e’ tentato di lasciare il software a pagamento, Windows, per un software gratuito, Linux, nel tentativo di risparmiare. Ma dopo 10 anni ecco il ritorno a Windows, perche’ Linux e’ considerato troppo […]

il primo pentito delle onlus

  Riccardo Friede, il primo pentito delle onlus. Veramente non e- un vero pentito (anzi la confessione non e- neanche sua, ma dei volontari dei link in fondo alla pagina) ma un pentito involontario, perche’  voleva dire la sua su di un dibattito intorno a figure profit presenti nel mondo nonprofit. Tra le ammissioni inconsapevoli […]

la truffa delle onlus: la divisione tra beneficiari, donatori ed approfittatori

la truffa delle onlus: la divisione tra beneficiari e donatori non e’ piu’ sufficiente per la presenza dei voltafaccia, persone che appartengono un momento alla categoria dei donatori e in un altro momento alla categoria dei beneficiari dal sito  http://www.biteb.org/biteb/index.asp?idPagina=23 un povero, appartenente alla categoria dei beneficiari (non ha un nome, chissa’ per quale motivo. […]

Italia, Germania ed ONLUS

Pubblico e privato, differenze nella concezione tra Italia e Germania. In Germania i due settori sono distinti piu’ che in Italia, per cui il presidente, notizia di pochi giorni fa, e’ stato costretto alle dimissioni per avere usato la sua carica pubblica per ottenere favori. In Italia, anche questa notizia attuale, per reati anche piu’ […]

ONLUS

definizione di Onlus: societa’ mista pubblico-privata, che potendo scegliere prende il meglio del pubblico e del privato, quando non si potrebbe. Esempio pratico, le donazioni: alla richiesta di donazioni le onlus si fanno passare per enti pubblici (altrimenti non prenderebbero molti soldi: chi donerebbe qualcosa a qualcuno per aprirsi un bar?), all’atto di spenderli si […]

la truffa delle onlus: la parzializzazione

la truffa delle onlus, la parzializzazione allo scopo di ingannare il finanziatore-donatore. Data una certa realta’, non si puo’ parlare solo di una parte di questa se e’ diversa dalla realta’ nel suo insieme, nell’esempio sotto si puo’ mostrare solo la parte posteriore di questo motorino perche’ e’ uguale al motorino   http://www.casadellacarita.org/ in questo […]

gradini futuro

apre gradini futuro, dedicato alle date presunte processo alle onlus (causa ACU), prima udienza: facciamo 20 aprile 2012 (Al 20 dicembre 2011 per il mio avvocato ci vuole ancora qualche mese) la sentenza del giudice: l’ACU e’ una societa’ a scopo di lucro, invece che senza scopo di lucro come dichiarato nello statuto dell’associazione: 25 aprile […]

l’operatore onlus piu’ balordo

L‘operatore onlus piu’ balordo, una donna in tailleur, che adocchia i malati terminali rimasti soli, senza famiglia (perche’ altrimenti al minimo prendeva una bella denuncia) e li convince a lasciare i beni alla sua onlus Balordo perche’ come ben sa chi razzola nelle onlus, quei soldi vanno poi a finire il piu’ delle volte nei […]

onlus, windows7 e linux

onlus e linguaggio del corpo, come riconoscere un vero operatore onlus da un truffatore Il linguaggio del corpo si occupa (anche) di analizzare le le incongruenze tra quello che diciamo e quello che facciamo in maniera da smascherare eventuali nostre bugie (vedi sotto). Applicando questo metodo al mondo onlus si hanno tanti piccoli segnali che […]

onlus: leggi fatte su misura per operatori non profit

operatore onlus al telefono: a meta’ strada fra profit e non profit quando invece le leggi sono fatte supponendo che l’operatore sia non profit, non tenendo conto della parte profit    post 356      245 onlus: incontro a due ed incontro a tre 273 porno onlus … … … … … 179 l’inganno delle onlus: wikipedia

wikipedia: rubare una mela non e’ reato

… Ci vogliono soldi per mantenere i server in funzione e pagare un piccolo staff tecnico. Ma invece di cercare il supporto di inserzionisti e investitori che potrebbero interferire con il nostro lavoro, preferiamo chiedere ai nostri lettori semplicemente di votarci una volta l’anno, con i loro soldi, per sostenere una vera e propria comunità di persone […]

Susan Hewitt: io posso lavorare a gratis, ma un programmatore no

  un appello da wikipedia. Susan Hewitt dice che e’ necessario per coordinare cosi’ tanti volontari uno staff tecnico, un team legale, professionisti vari. Ma se lei puo’ donare le sue ore senza ricevere compenso, perche’ un avvocato o un programmatore non possono? Perche’ e’ necessario pagarli? sotto da chiavi di ricerca in google (dic […]

fare soldi con una onlus

sequel versione ridotta di le chiavi di ricerca delle truffe onlus post  post 193  questa e’ la CPE, arrivata a gradiniemappe chiedendo in google come si fa a fare soldi con una onlus. Se quest’anno oltre ad un indirizzo onlus a cui mandare le vostre offerte solidali ne volete anche uno a cui sicuramente non mandare niente, un […]

plagio ed onlus

immagine estratta dai temi per desktop di windows 7, della serie “illusion”, una scacchiera col le caselle rotonde invece che quadrate. Qualcuno l’avra’ ideata, cosa pensereste se un qualcun’altro la pubblicasse scrivendo che l’ha fatta lui? Bacchettone, moralista, manettaro, paladino dell’antiberlusconismo, ottimo giornalista, affezionatissimo di Santoro, telepredicatore. E copione. Marco Travaglio messo in imbarazzo proprio […]

onlus di domani: unione di diritti e doveri

le onlus di oggi, con diritti e doveri slegati tra loro senza nessun obbligo di mostrare i propri bilanci al pubblico eppure con facolta’ di chiedere per finalita’ pubbliche donazioni, testamenti, finanziamenti vari   e sotto invece le onlus di domani, se si chiedono donazioni e finanziamenti pubblici si sara’ costretti in automatico a mostrare […]

a cena con l’editore

il 10 maggio scorso cena con un editore di una piccola rivista ad abbonamenti per un eventuale pubblicazione di alcune pagine di questo blog sul mondo delle onlus. La cena e’ stata possibile grazie all’intermediazione di un professore collaboratore di universita’ (università di Cambridge) ma non ci sono stati accordi anche perche’ non era previsto un […]

la truffa delle onlus: MANI TESE

una discussione con un volontario onlus, a seguito della vendita tramite annunci di un oggetto appartenente alle categorie svantaggiate. Tutto parte da un altro inserzionista, che fa un copiaincolla da un’altra pagina mischiando il “trovato in un container” con il “vendo a 170 euro”. L’oggetto dell’operatore onlus non era in vendita, comunque alla fine questo […]

la truffa delle onlus: diffida di furlan

in data 15 aprile Furlan mi ha mandato una lettera di diffida, che non riporto integralmente perche’ inviata apposta per essere pubblicata, in bella copia e per email. La pubblico senza commento, perche’ adessso non ne ho voglia. L’aggiungero’ ai post in progress, barra dei menu’, pagine/inprogress/furlan  per cui invece di scrivere il post per […]

la truffa delle onlus: Banco Informatico

Da: francesco barnabaInviato: martedì 14 ottobre 2008 4.33A: info@bancoinformatico.comOggetto: carità———–volevo sapere, oltre ad aiutare i peruviani, i preti ecc, tu quanti ci guadagni dal banco informatico———–Personalmente riesco a mantenere dignitosamente me e la mia famiglia. Quelli, come il presidente che ci legge in copia, che lo fanno come volontari (sono tanti e sono contenti di […]

porno onlus

Paragonando il settore pubblico ad un cinema per tutti ed il settore privato ad un cinema porno, la onlus si può definire come un cinema misto, dove però non ci sono barriere tra i due cinema, così che un quindicenne potrebbe benissimo entrare da in un cinema per tutti e poi una volta dentro guardarsi […]

profitti sui poveri

Gli italiani hanno scelto: niente profitti sull’acqua (http://www.repubblica.it/static/speciale/2011/referendum/index.html) A quando un referendum sui profitti su poveri, bambini, alluvionati, terremotati, malati di mente, zingari?                                                                  […]

email all’unicef

L’Unicef e’ un ente il cui obbiettivo e’ il tornaconto economico, a dispetto del suo statuto in cui si dichiara onlus, associazione senza fini di lucro. Nelle email sotto la riprova: chiedendo di poter mandare dei soldi ad un bambino senza la loro intermediazione, si ottiene un netto rifiuto Nell’immagine sopra: questa non e’ l’Unicef, […]

opportunita’ per enti ONLUS

Piccola opportunita’ per ONLUS, approfittatori, falsi samaritani eccetera: il sindaco di Termeno ha chiesto di donare qualcosa in beneficenza al posto dei regali per il suo matrimonio: una occasione per racimolare qualche euro Scrivete a info@comune.termeno.bz.it  (tel +39-0471-864400) mentendo come al solito e dichiarandovi protettori di questa o quella categoria di svantaggiati, vi verranno consegnati regali e […]

la truffa delle onlus: profitto o non profitto

Dalle immagini di Jamie Beck http://fromme-toyou.tumblr.com/tagged/gif/ (fotografie creative con animazione)  Interessante l’idea di Jamie Beck, fashion photographer di New York, che nel suo Tumblr ha voluto rendere vive alcune fotografie tramite delle gif animate. Quando parliamo di gif animate, la maggior parte delle persone pensano a tutti quei elementi luccicosi o animazioni fastidiose. Jamie invece […]

onlus: incontro a due ed incontro a tre

per sapere se una onlus e’ un ente privato o pubblico bisogna prima calcolare bene la sua velocita’ di oscillazione e la distanza. Altrimenti vedere se interloquisce con un donatore o un destinatario le onlus hanno sempre la risposta pronta, a seconda di chi hanno di fronte. Per esempio il barrios, onlus del quartiere barona, […]

onlus: no alla promiscuita’ pubblico privato

sotto: una mela bicolore, evento che e’ un’eccezione e puo’ capitare una volta su di un milione. A differenza delle onlus dove la promiscuita’ pubblico privato e’ la regola. Il futuro? No alla promiscuita’ pubblico privato, o bianco o rosso. O al limite un colore intermedio, miscela dei due Mela bicolore scoperta in Inghilterra Gli esperti: […]

ricchi e poveri

Carita’: definizione. Ogni volta che per un qualsiasi motivo un ricco viene a contatto con un povero, si ha un flusso di monete in direzione del povero per la legge di compensazione dei soldi che vorrebbe gli uomini tutti ricchi alla stessa maniera.                          […]

la sentenza del giudice: colpevole di truffa ai danni della collettivita’

Il giudice ha emesso la sentenza:  colpevole di truffa ai danni della collettivita’ (proiezione di un vero giudice che si occupasse della causa) La motivazione si basa sull’esperienza di un caso simile, “Suggerimenti diffamatori, Google ritenuta responsabile” (vedi sotto) in cui un imprenditore il cui nome veniva associato alla parola truffa ha ottenuto un risarcimento […]

il finto volontario

il finto volontario: la Timberland gli ha regalato un furgone pieno di scarponcini da dare ai poveri e lui dopo mezz’ora se li era gia’ rivenduti sottobanco in alto: il furgone di timberland Ogni riferimento a cose e persone realmente esistite e’ puramente voluto e provato, nella fattispecie il finto volontario e’ realmente un malfattore. […]

i propri diritti

i propri diritti ed i diritti degli altri … http://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_dei_diritti_della_donna_e_della_cittadina http://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_umani http://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_civili http://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_degli_animali http://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_delle_donne http://it.wikipedia.org/wiki/Convenzione_internazionale_sui_diritti_dell%27infanzia http://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_gay ……   sopra: una lista di diritti da wikipedia. Volendo generalizzare, si puo’ fare una prima importante distinzione tra chi reclama i diritti di qualcosa o qualcuno ed appartiene alla categoria per la quale reclama e chi invece reclama […]

il finto volontario e i 40 operatori onlus

  sotto anteprima di alcune opere di bene di questo buon samaritano sede falsa associazione volontari: il finto volontario ha avuto un finanziamento di 600.000 euro dalla Cariplo, di cui 100.000 dati al responsabile locale e 500.000  incassati personalmente (in combutta con politici e dirigenti); dormitorio di Milano della falsa associazione volontari, stessa sorte della […]

le onlus di domani- le nuove regole

le onlus di domani- le nuove regole Con le nuove regole sull’autodeterminazione una in particolare dara’ una grossa mano affinche’ questi soldi non vadano a finire in mano a speculatori senza scrupoli: la necessita’ di avere il consenso firmato di chi riceve la donazione. Per esempio sotto, una richiesta dell’Unicef per l’emergenza nord-Africa: i riceventi […]

Mario Furlan: fa l’opposto di quello che dice

Sotto Mario Furlan, in alto quello che dice ed in basso quello che fa. Proprio l’opposto! Ma la cosa peggiore e’ che le onlus sono tutte (quasi) cosi’ (http://www.cityangels.it/) Vivere da Angeli Perchè conviene vivere da angeli in un mondo di diavoli In questo momento di crisi – politica, economica, morale – sembra che per […]

la truffa delle onlus: l’Unicef

 Alla francescobarnabaonlus e’ possibile adottare e sfamare anche bambini del primo e secondo mondo (post 211).Non solo, a differenza di tante onlus-truffa il cui obbiettivo e’ il profitto, ottenuto mentendo sulla propria mission e facendo credere al finanziatore-donatore di agire per il bene del prossimo, alla francescobarnabaonlus e’ possibile quello che nessuna altra onlus offre al […]

onlus: truffe simili

una ricerca in google alla voce onlus. Cliccando su Truffe simili nel riquadro in basso a destra  la prima voce che si ottiene e’ la parola gratis, che gioca sugli stessi imbrogli dell’ambiguita’ pubblico-privato   basta vedere la terza voce, Giorgiotave, che pretende di essere tuttogratis a sentire l’intestazione e questo e’ quello che si […]

francescobarnabaonlus

apre francescobarnabaonlus, una nuova onlus con dei servizi innovativi rispetto alle onlus tradizionali, come per esempio la possibilità di sfamare un bambino dei paesi benestanti, quali per esempio, vedi immagine sotto, USA, Giappone, Germania     Questo per, riallacciandosi al mondo delle mind map, ricordare una anomalia che si verifica quando si fondono due mappe, per cui […]

le chiavi di ricerca delle truffe onlus

Visitatori che arrivano al blog gradiniemappe usando le chiavi di ricerca dell’immagine sotto.Le voci in giallo sono relative a richieste di informazioni su come guadagnare con una onlus. Se siete arrivati fin qui usando queste key sappiate che non e’ il posto giusto per voi  ( vedi http://gradiniemappe.blogspot.com/2010/11/richiesta-allacu.html  http://gradiniemappe.blogspot.com/2011/01/class-action-reverse.html )        Comunque se aprite una onlus non avete […]

il falso volontario

Sotto una pagina di ringraziamento di Wikipedia, con in rosso il falso volontario, una tipica figura  delle onlus (che in questo caso viene assunto come responsabile dello sviluppo tecnico). Il falso volontario si presenta all’inizio come un generoso, un altruista, uno che aiuta il prossimo (tenendo sempre presente una bassissima percentuale che ci crede davvero). […]

class action reverse

Sono trascorsi i 15 giorni dati all’ACU post 163  in data 08 novembre. Non ci sara’ la minacciata denuncia all’ACU, o meglio ci sara’ una class action reverse, cioe’ una denuncia di gruppo alle onlus, per cui la denuncia sara’ inviata quando sara’ completa una lista di almeno 50 onlus o appartenenti a questa categoria, compresi quegli […]

truffa ACU: retribuzioni camuffate da rimborso spese

Sotto, da Repubblica, una truffa onlus UTILI E DIPENDENTI È vietata la distribuzione degli utili, ma “nulla toglie che alcuni soci possano percepire un compenso per determinate prestazioni svolte”. Certo, non bisogna farla sporca. Il 4 giugno Massimo Zuccotti, presidente della Croce San Carlo, un’associazione di pubblica assistenza milanese, è stato arrestato dalla Finanza: aveva […]

l’inganno delle onlus: wikipedia

l’inganno delle onlus: sotto wikipedia, una delle tante truffe mascherate da beneficenza, per potere giustificare la incessante richiesta di denaro immagine sotto la struttura tipo delle onlus: al  primo livello solo volontari e gente che non percepisce compenso (homepage, pagina richiesta donazioni). Al secondo livello i bilanci, e si cominciano a trovare gli stipendiati mischiati […]

catene miste

le onlus sono societa’ miste, con una parte senza finalita’ di guadagno (volontari, statuto) ed un’altra con finalita’ di guadagno (stipendiati, consulenti ecc). Ma nel complesso come e’ da intendere la onlus, cioe’ nel fare le leggi che la riguardano come la si deve intendere? Sotto una comparazione con una bici legata da una catena […]

richiesta all’ACU

Oggi 08 novembre 2010 richiesta di legalita’ all’ACU, falsa associazione non profit il cui unico interesse e’ il tornaconto economico a dispetto del proprio statuto Spett.bile ACU, scrivo a proposito di un illecito nello Statuto della vostra associazione, che gode di benefici non spettanti giocando sulla ambiguita’ lucro-non lucro ed azienda-dipendenti, ingannando finanziatori e donatori. […]

le onlus del domani: le donazioni

come saranno le onlus del domani? Se le onlus mentono dichiarando fini sociali quando invece pensano al proprio portafogli, lo stesso accade per le aziende, che dichiarano di volere aiutare il prossimo quando invece pensano anche loro al proprio tornaconto. oggi:  il sito del banco informatico sponsorizzato dalla microsoft: non e’ una donazione perché la microsoft in […]

le onlus del domani

In http://gradiniemappe.blogspot.com/2010/11/onlus-associazione-falsa-finalita.htmlho prospettato una vita senza stipendio ad una dipendente ACU(….mo sovvenzionati dalla regione piemonte- guardi cominci a cercarsi un altro lavoro perche  come appartenente ad una onlus non le spetta nessun compenso– va bene lo faro  buongiono…)colpevole di far sembrare la sua una opera a fin di bene per la collettivita  (statuto ACU: societa […]

ONLUS, associazione a falsa finalita’

telefonata a dipendente ACU piemonte, venerdì 28 ottobre 2010 (post 153 http://gradiniemappe.com/?p=644) – buongiorno, vorrei un informazione. Voi siete una onlus, senza lucro, ma lei lavora gratis o ha uno stipendio? – ma come si permette? chi è lei? a che titolo mi fa queste domande? io non sono tenuta a dirglielo – io sono un […]

email ad un’associazione consumatori

email ad un’associazione consumatori, 21 ott 2010: Ho fatto questa richiesta al direttore di una biblioteca, per  la privacy delle postazioni PC , che pero’ si rifiuta anche solo di darmi uno scritto per le sue negazioni alle mie richieste milano 5 ottobre 2010 Spett.bile direzione biblioteca, scrivo questa lettera a seguito delle continue violazioni […]

mappa concettuale fraudolenta 2

un’altro esempio di mappa concettuale fraudolenta, quella della Caritas e dell’ambiguita’ pubblico-privato. Nell’immagine un volantino della Caritas (http://www.caritas.it/Documents/0/4598.html) dove si invita ad intervenire per gli aiuti pro alluvione. I resoconti di questi aiuti sono da considerare pubblici, da far vedere, oppure privati, da non mostrare? La Caritas in questo caso mostra solo i 20.000 euro che […]

mappe concettuali fraudolente

Una sottocategoria delle mappe mentali malate sono le mappe fraudolente, mappe con voci fuori posto in modo da trarre un qualche vantaggio che altrimenti non avrebbero   nella immagine sopra due tipiche categorie oggetto oggetto di malintesi e voci fuori posto: gratis/a pagamento e pubblico/privato. Gli esagoni con stesso colore (ma piu’ scuro) dello sfondo […]
Chiudi il menu